Maltempo, Ciclone Polare al Sud: Basilicata sommersa dalla NEVE, piogge torrenziali e freddo in Puglia. E non è ancora finita [GALLERY]

/
MeteoWeb

Il Ciclone Polare che da giorni sta colpendo il Sud Italia ha provocato eccezionali nevicate sull’Appennino meridionale fino a bassa quota, soprattutto in Basilicata dove sono pesanti i disagi provocati proprio dalla neve che ha provocato danni anche alle linee in alta tensione gestite da altro operatore, determinando al momento la disalimentazione della cabina primaria di Avigliano. Sono stati rialimentati complessivamente oltre 17.000 clienti rispetto alla situazione delle ore 12.00 e restano ancora senza energia elettrica circa 12.600 clienti in provincia di Potenza. I dati sono stati diffusi da E-Distribuzione che sta impiegando oltre 300 persone tra risorse operative, tecnici e personale d’impresa e ha dislocato sul campo mezzi speciali e gruppi elettrogeni. L’azienda comunica inoltre che i lavori proseguiranno ininterrottamente fino alla piena normalizzazione del servizio elettrico per tutti i clienti entro la serata ma non sarà possibile raggiungere le frazioni rimaste isolate da problemi di viabilità. A Potenza le scuole rimarranno chiuse anche Sabato 26 Gennaio.

Nevica copiosamente anche nelle zone interne della Campania, mentre la Puglia è colpita da piogge torrenziali con picchi di oltre 100mm nelle ultime 36 ore tra le province di Bari e Barletta, Trani e Andria con temperature decisamente basse. Il maltempo non è ancora finito, anche se tenderà ad esaurirsi nel corso della giornata di Sabato finchè Domenica le temperature aumenteranno di oltre 7-8°C. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play