Maltempo, il ciclone Afro/Mediterraneo si abbatte sul Maghreb: Algeria in ginocchio, alluvioni e nevicate nel cuore del deserto [FOTO e VIDEO]

/
MeteoWeb

Il ciclone Afro/Mediterraneo che nelle prossime ore provocherà forte maltempo in tutt’Italia sta già colpendo da giorni il Maghreb, tra Marocco, Algeria e Tunisia. Nelle ultime ore i fenomeni hanno iniziato a risalire il Mediterraneo occidentale, colpendo anche la Spagna Mediterranea. Ma spiccano le nevicate in Algeria, fin nel cuore del Sahara: il clima è decisamente freddo, gli ultimi rilevamenti serali indicano appena +8°C a Marrakesch e +11°C a Casablanca e Rabat in Marocco, mentre in Algeria abbiamo +12°C a Ghardaia e +13°C nella capitale Algeri. Tanto per avere un metro di misura, a Londra contemporaneamente ci sono +10°C e a Bergen in Norvegia +6°C. I temporali delle ultime ore hanno provocato danni e disagi per le inondazioni, soprattutto in Algeria, con nevicate fin nel deserto e piogge torrenziali in molte località.

Proprio questa tempesta si sta muovendo sempre più minacciosa verso l’Italia da sud/ovest: la Settimana di Natale inizierà con tre giorni di maltempo estremo in tutto il nostro Paese. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: