Mareggiata Liguria, mille auto distrutte dall’incendio al terminal del porto di Savona [FOTO]

/
MeteoWeb

“Sulla situazione più drammatica, a Savona, faremo una visita nelle prossime ore. In città, dopo l’incendio della sede dell’Autorità portuale, si è propagato nelle ultime ore un grande incendio all’interno del terminal portuale auto. Sono stati danneggiati oltre 1000 veicoli irrimediabilmente persi”. Lo ha detto il presidente dell’Autorità Portuale di Sistema del Mar Ligure Paolo Emilio Signorini, facendo il punto in conferenza stampa questa sera sui danni del maltempo registrati negli scali liguri. A Savona, per via probabilmente di un corto circuito provocato dalla mareggiata, si è generato un incendio all’interno del terminal portuale auto nel quale sono andate distrutte 1000 automobili. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area.  “Critica anche la situazione dello scalo di Vado Ligure – ha aggiunto Signorini – con la distruzione di 70 metri di muro paraonde, la perdita di parabordi e danneggiamenti”. Sul porto di Genova, invece, l’ondata di maltempo delle ultime ore ha provocato “per l’area delle riparazioni navali il danneggiamento di alcune banchine, bitte e capannoni scoperchiati e messo fuori uso la gru più alta del settore. Nel settore merci di Sampierdarena – ha concluso – non abbiamo rilevato danni significativi alle infrastrutture, qualche danno al terminal ma contenuto”.