Maltempo, lo “shock termico” arriva al Sud: forti temporali e fresco, che cartoline da Salerno [GALLERY]

/
MeteoWeb

Maltempo – Arrivano da Salerno le bellissime immagini dell’arcobaleno sulla città dopo il forte temporale che ha fatto crollare la temperatura a +17°C in riva al mare e in pieno giorno: lo “shock termico” che ieri aveva provocato due morti sull’Adriatico imbiancando le spiagge di Grottammare e San Benedetto del Tronto, oggi è arrivato anche all’estremo Sud con forti piogge e temporali. I più intensi nel versante tirrenico, tra Lazio e Campania, con 75mm di pioggia a Rocca Priora, 36mm ad Arienzo, 35mm a Monte di Procida, 34mm a Siano, 27mm a Salerno, 26mm a Calvizzano, 21mm a Buonabitacolo e Laiano. Ma anche in Puglia abbiamo avuto intensi nubifragi, sulle Murge, con 45mm a Martina Franca, 35mm a Locorotondo, 13mm a Crispiano, 9mm a Cisternino.

Anche all’estremo Sud abbiamo avuto piogge intense, nubifragi nel reggino tirrenico e una tromba marina nel messinese (qui il video). Le temperature sono crollate in alcuni casi di oltre venti gradi centigradi rispetto al super caldo dei giorni scorsi: prima del tramonto abbiamo già un clima molto fresco con +14°C a L’Aquila, +16°C a Frosinone, +17°C a Salerno e Potenza, +18°C ad Avellino, +19°C a Benevento, +20°C a Cosenza, +21°C a Sassari, Latina e Campobasso, +22°C a Napoli, Viterbo, Terni, Brindisi e Caserta, +23°C a Iglesias e Oristano, +24°C a Roma, +25°C a Taranto, Pescara e Foggia, +26°C a Palermo, Bari, Messina, Cagliari e Reggio Calabria.

Ancora maltempo tra stasera e domani, con temperature in ulteriore lieve calo al Sud. Poi la situazione migliorerà e da Venerdì tornerà il caldo, in modo lento e graduale in vista della nuova eccezionale ondata di calore africana della prossima settimana. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: