Maltempo in Puglia, allagamenti nel Gargano: detriti e fango nelle strutture turistiche, evacuazioni [GALLERY]

  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
  • Donato Fasano/LaPresse
    Donato Fasano/LaPresse
/
MeteoWeb

Ondata di maltempo nella serata di ieri su gran parte del Gargano: la situazione più critica si è registrata a Lido del Sole, una frazione di Rodi Garganico, dove gli allagamenti sono stati numerosi (interessati campeggi, bed & breakfast e altre strutture turistiche).
Sono una novantina i turisti di un camping che sono stati fatti evacuare e hanno trovato ospitalità in una palestra di Rodi Garganico.

Sul posto otto squadre dei vigili del fuoco, giunte anche da Bari in supporto a quelle foggiane, con idrovore e altri macchinari per i prosciugamenti.
Molte strade della zona, tra cui la litoranea che collega Rodi Garganico a Lido del Sole, sono completamente invase da acqua, fango e detriti.
Centinaia gli interventi.

Gravi i problemi creati da una violentissima grandinata, con chicchi grandi come noci, che hanno danneggiato le automobili di numerosi abitanti.

Acqua e detriti sono scesi giù fino alle zone costiere invadendo le spiagge.