Maltempo, il Burian flagella anche il Regno Unito: incredibile blizzard a Londra, forte neve e disagi su tutto il Paese [GALLERY]

/
MeteoWeb

Londra è stata colpita da una blizzard questo pomeriggio mentre il Burian portava forte neve e venti vorticosi sulla città. Quello che era un cielo sereno è presto diventato grigio e gelido mentre la neve cadeva, all’inizio in maniera leggera per poi aumentare rapidamente la sua velocità e la sua quantità. La famosa fontana di Trafalgar Square è congelata a causa delle condizioni gelide, con le stalattiti che pendevano dalle statue delle sirene mentre il freddo travolgeva la capitale. In poco tempo, la nevicata ha reso impossibile vedere a poche centinaia di metri di distanza. La nevicata è durata meno di un’ora e la blizzard è sparita alla stessa velocità con cui è arrivata.

Per quanto riguarda il resto del Regno Unito, la neve è caduta ancora più copiosamente. Il Kent è stato sepolto sotto 10 cm di forte neve artica questa mattina, con le previsioni che suggeriscono ancora neve in arrivo per stanotte con temperature di -9°C. Una raffica di nevicate durante la scorsa notte ha costretto il Kent County Council a dichiarare un’”emergenza neve” con oltre 230 scuole e asili rimasti chiusi. Le autorità hanno avvisato che le comunità rurali potrebbero essere isolate a causa del crescente rischio di blackout elettrici.

Le allerte restano in vigore fino a domani, il che indica la possibilità di pericolo per la vita e le proprietà. Le strade sono state duramente colpite, causando gravi incidenti e condizioni pericolose. Dozzine di automobilisti sono stati salvati dagli ammassi di neve presenti nelle strade del Kent. 3 persone sono morte nell’incidente tra un’auto e un mezzo pesante nel Lincolnshire. Un uomo è rimasto ucciso dopo un incidente che ha coinvolto 3 auto nel Cambridgeshire, mentre un altro uomo ha subito ferite “potenzialmente letali” dopo che un furgone ha colpito un veicolo con un rimorchio per il bestiame nel Devon. Ci sono stati 20 incidenti in 3 ore sulle strade del Lincolnshire, uno dei quali ha coinvolto anche un bus con 45 bambini a bordo, che fortunatamente non hanno riportato ferite.

Centinaia di scuole sono rimaste chiuse in Galles, East Sussex, Essex, Kent, North Yorkshire, Norfolk, Lancashire, West Yorkshire, Surrey e Staffordshire. Centinaia di treni e dozzine di voli sono stati cancellati a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

Farnborough nell’Hampshire ha registrato la più bassa temperatura notturna di -8.9°C. La neve è caduta a Nottingham, con le allerte gialle che rimarranno in vigore sulla città per tutta la giornata di oggi con leggeri rovesci di neve che continueranno anche stasera. I meteorologi prevedono 5-10 cm di neve sulla maggior parte del Regno Unito, con 40 cm possibili sui punti più alti della Scozia. Il vento gelido potrebbe portare temperature di -15°C in alcune parti del Paese, pareggiando quelle di alcune aree della Norvegia settentrionale e dell’Islanda.