Maltempo, violenti temporali al Nord: serata da incubo con grandine, vento e saette [FOTO]

Violenti temporali continuano ad abbattersi sul Nord Italia con nubifragi, grandine e forte vento: disagi e vittime. I dati in diretta e la situazione delle zone più colpite

/

Il maltempo non molla la sua presa sul Nord Italia per il quale si prospetta una serata da incubo tra grandine, vento e fulmini. Violenti temporali stanno colpendo la Lombardia, l’Emilia Romagna, il Veneto, la Toscana e le Dolomiti, dove nelle scorse ore una donna è stata travolta dall’esondazione del rio San Nicolò nell’omonima vallata laterale della Val di Fassa e ha perso la vita, ritrovata a decine di metri di distanza dai soccorritori. L’improvviso ingrossamento del rio è dovuto al forte temporale che nel primo pomeriggio di oggi ha scaricato una notevole quantità di acqua sull’area. Alla tragedia ha assistito impotente il marito. In zona sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e i vigili del fuoco, con personale del nucleo sommozzatori che ha successivamente rinvenuto il corpo della donna qualche decina di metri più a valle rispetto al luogo segnalato.

Proprio sulle Dolomiti si registrano i quantitativi di pioggia più alti con gli 89mm caduti finora a San Tomaso Agordino. Sono caduti ,inoltre, 64mm a Siron, 48mm ad Alleghe, 42mm a Forno di Zoldo, nella cui omonima valle un gruppo di scout di 26 bambini e 9 accompagnatori è stato salvato dai soccorritori dopo essere rimasto bloccato dall’ingrossamento di un torrente, a causa del maltempo. Ben 91mm caduti a Tenno, 71mm a Bollate, 66mm a Bobbio, 62mm a Monza, 49mm a Senago, 48mm a Zanè, Sorgà, Villa Poma, 45mm a Gossolengo, Gorgo di San Benedetto Po, 44mm a Schio, 43mm a Nova Milanese, , 40mm a Pieve di Bono, 39mm a Selva di Progno, 37mm ad Arcugnano, 36mm a Farini, Mareto, 35mm a Gonzaga, 32mm a Illasi, 31mm a San Felice sul Panaro, Levata di Curtatone, Chies d’Alpago, 30mm a Vallarsa e Sarcedo, 29mm a Rho, Maranello, 27mm a Novellara, 26mm a Budoia, 25mm a Mantova, 23mm a Palanzano.

Una pioggia torrenziale dalle caratteristiche tropicali (oltre 200 millilitri l’ora) unita a grandine si sta abbattendo invece sulla città di Lodi con raffiche di vento a 54km/h. Lungo viale Milano si è spezzato a metà un albero precipitando su parte della carreggiata mentre all’altezza di Torretta più rami sono caduti al centro della carreggiata ostruendo parzialmente il passaggio dei mezzi. Buona parte della città risulta allagata. I vigili del fuoco hanno, al momento, tutte le squadre in esterno per allagamenti e cadute di rami. Allagati, quindi inagibili, anche diversi’ sottopassaggi pedonali e veicolari. Molte auto sono ferme dove c’è un minimo riparo.

Un temporale con grandine si è abbattuto su Torino nel pomeriggio, come mostrano le immagini contenute nella gallery scorrevole in alto, anche se probabilmente meno forte di quella di lunedì scorso, quando in mezz’ora sono caduti 30mm di pioggia, con chicchi di grandine che hanno danneggiato migliaia di auto nella zona nord della città.

E anche per domani è previsto maltempo al Nord e la Protezione Civile ha diramato una nuova allerta in merito.

Maltempo, nuova Allerta Meteo della Protezione Civile: “persistono forti piogge e temporali al Nord Italia”

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play