Maltempo USA, “inondazioni storiche” in Missouri [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Le precipitazioni verificatesi in 3 giorni nel Missouri hanno provocato, secondo il NOAA, un’alluvione che si verifica in media ogni 100-300 anni

Il bilancio dell’alluvione in Missouri è salito ad oltre 20 morti e centinaia di sfollati. Il livello del fiume Mississippi, secondo gli esperti, è salito in modo inusuale e la situazione è quindi particolarmente preoccupante, tanto che il governatore del Missouri ha chiesto l’invio della Guardia nazionale per far fronte alle “inondazioni storiche”.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Le precipitazioni verificatesi in 3 giorni (da 23 a 28 cm) in parti dello Stato hanno provocato, secondo il NOAA, un’alluvione che si verifica in media ogni 100-300 anni.

Sia Missouri che Illinois si stanno preparando a ulteriori inondazioni, dopo la piena dei fiumi, alcuni a livelli record, che ha allagato centinaia di strutture causando migliaia di sfollati. I corsi d’acqua del Midwest si trovano a livelli mai raggiunti da decenni, secondo quanto ha affermato il National Weather Service. “Le piogge alluvionali si sposteranno a valle nel prossimo paio di settimane, con una significativa inondazione del fiume Mississippi prevista nella metà gennaio“, ha reso noto il National Weather Service. Si prevede che il Mississippi, il terzo fiume più lungo nell’America del Nord, raggiunga la piena nei prossimi giorni a Tebe, in Illinois. I venti d’aria fredda sotto lo zero dei prossimi giorni faranno sì che alcune aree inondate in Missouri e Illinois diventino addirittura ghiacciate.