Meteo, devastante tornado EF-3 colpisce El Reno per la 2ª volta in 6 anni: “Scena terrificante” in Oklahoma, vittime e danni estesi [FOTO]

Un tornado di categoria EF-3 si è abbattuto sulla città di El Reno, in Oklahoma: rimasto a terra solo per 4 minuti, percorrendo 3,5km, ha provocato vittime e danni estesi. Le immagini

/
MeteoWeb

Le autorità hanno confermato almeno due vittime dopo il devastante tornado che ha colpito El Reno, in Oklahoma, nella notte di sabato 25 maggio. L’ufficio del Servizio Meteorologico Nazionale (NWS) statunitense a Norman, in Oklahoma, ha determinato che il tornado era di categoria EF-3 e che è rimasto a terra solo per 4 minuti, percorrendo 3,5km. Il tornado ha avuto un’ampiezza massima di 68,5 metri. In questo breve periodo di tempo, il vortice ha provocato danni estesi all’hotel American Budget Value Inn e ad un parco di case mobili vicino, come mostrano le incredibili immagini contenute nella gallery scorrevole in alto a corredo dell’articolo.

È stato un evento molto grave qui”, ha detto Matt White, sindaco di El Reno, in una conferenza stampa. White ha descritto la scena al parco di case mobili come “terrificante”, aggiungendo che la maggior parte del secondo piano dell’hotel è andata distrutta. Fortunatamente nessuna vittima tra i suoi ospiti. Il sindaco ha riportato che 29 persone sono state trasportate in ospedale per ferite da minori a critiche, mentre molte altre sono state evacuate. “Diverse centinaia di persone sono state colpite. È una scena tragica qui fuori. Le persone hanno perso assolutamente tutto”, ha spiegato il sindaco.

Detriti e pali della luce abbattuti ingombrano le strade della città dell’Oklahoma. Alle 22:26 di sabato 25 maggio, il Servizio Meteorologico Nazionale aveva emesso un’allerta tornado per la città, sostenendo che un temporale in grado di produrre un tornado era vicino a El Reno. Appena 5 minuti dopo, alle 22:31, l’NWS ha informato che un tornado era presente sopra la città, “triste esempio di quanto velocemente possano svilupparsi questi tipi di tempeste”, aveva scritto su Facebook Richard Stephens, capo dell’Union City Police Department.

Questo tornado si è abbattuto sulla città quasi 6 anni dopo un altro violento tornado EF-3 che ha lasciato una grande scia di distruzione nella città. Il 31 maggio 2013, El Reno è stata colpita dal tornado più ampio mai registrato (4,1km!), che ha ucciso 8 persone e ferito altre 151 lungo il suo percorso di 26km.

Lo stesso temporale che si è abbattuto su El Reno ha raggiunto anche l’area metropolitana di Oklahoma City, innescando un’allerta tornado. Un possibile vortice ha causato danni all’Oklahoma State Fairgrounds nella parte nordoccidentale della città, secondo News 9. Sono stati riportati anche linee elettriche e alberi abbattuti e un ristorante locale ha riportato estesi danni al tetto, secondo KFOR-TV. Un’altra allerta tornado è stata emessa per Broken Arrow, Jenks e Tulsa, sempre in Oklahoma, mentre la linea di temporali continuava a muoversi verso est. L’NWS ha dichiarato che questo temporale ha provocato un grande tornado, estremamente pericoloso, definendola “una situazione particolarmente pericolosa”. Danni agli alberi riportati vicino Jenks. Un altro tornado è stato riportato vicino Oktaha, sempre in Oklahoma.

Mentre le comunità iniziano gli sforzi di pulizia e recupero, altri round di forte maltempo e piogge torrenziali dovrebbero colpire le Grandi Pianure fino a domani, martedì 28 maggio. Ricordiamo che l’Oklahoma sta facendo i conti con una grande emergenza inondazioni a causa delle piogge torrenziali della scorsa settimana che hanno fatto ingrossare i fiumi.