Meteo, il ciclone maghrebino flagella l’Italia: piogge e temporali, fenomeni estremi nelle prossime ore

Meteo estremo sull'Italia per un ciclone di origine africana posizionato nel mar Tirreno: forte maltempo in tutto il Paese

/
MeteoWeb

Pioggia a catinelle su gran parte d’Italia per il ciclone maghrebino posizionato nel mar Tirreno e profondo 1002hPa che sta alimentando maltempo estremo su tutto il Paese. I fenomeni si intensificheranno ulteriormente nelle prossime ore, con piogge torrenziali su tutto il Nord, su gran parte del Centro e nella fascia tirrenica del Sud tra Campania, Basilicata e Calabria tirrenica. Molto pesante l’avviso della protezione civile che ha lanciato l’allarme arancione per Veneto, Emilia Romagna e Calabria. E senza tregua, appena si esaurirà questo ciclone ne arriverà un altro da Nord/Ovest che già dal pomeriggio di domani alimenterà nuovi fenomeni violenti al Nord, in successivo e progressivo scivolamento verso il centro/sud. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play