Meteo, forte vento a Los Angeles: alberi abbattuti e migliaia di persone senza elettricità [FOTO]

Forti venti hanno sferzato il sud della California nelle ultime ore: sono tanti i dati inflitti a case ed alberi, così come alle linee elettriche. Registrate raffiche di oltre 100km/h

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/
MeteoWeb

Migliaia di abitanti di Los Angeles sono rimasti senza energia elettrica nelle scorse ore dopo che forti venti hanno sferzato il sud della California, abbattendo alberi e linee elettriche e lasciando le strade piene di detriti, come potete vedere dalle foto contenute nella gallery a corredo dell’articolo. Circa 33.000 clienti sono rimasti al buio a Hollywood Hills, South L.A., Koreatown, Mid-Wilshire, Fairfax, Silver Lake, Los Feliz, Mar Vista, Wilmington e molti altri quartieri. Il numero ha toccato il picco con 42.000 persone, secondo il Los Angeles Department of Water and Power.

I forti venti hanno fatto volare le tende esterne e le tegole dai tetti delle case, riempiendo le strade di fronde di palma. Un albero ha bloccato diverse corsie della 10 Freeway a est di Crenshaw Boulevard per circa 2 ore. A Long Beach, un albero ha bloccato il traffico, mentre un altro è caduto su un’auto parcheggiata. Un enorme albero di palma è caduto su una parte di Midvale Avenue nel quartiere di West Los Angeles. Le squadre di emergenza hanno lavorato anche per rimuovere un grosso albero caduto su palazzo di 5 piani a Westwood.

Questo vento è stato il risultato di un sistema di bassa pressione che si è spostato sui settori interni dello stato, secondo il Servizio Meteorologico Nazionale statunitense. Le aree montane e pedemontane della contea di Los Angeles hanno subito i venti più forti. Secondo il Servizio Meteorologico, al campeggio Henninger Flats sono state registrate raffiche massime di 114km/h, mentre Beverly Hills è stata sferzata da raffiche di 93km/h e Long Beach da 85km/h. Utilizzando l’hashtag #LAWind, alcuni residenti hanno ricordato sui social media le scene del film del 1939 “Il Mago di Oz”, temendo che le loro case agitate dal vento potessero volare via.

Le raffiche di vento di forte intensità lungo la costa hanno provocato mari agitati che hanno costretto il Servizio Meteorologico Nazionale di Los Angeles ad avvisare che solo i marinai più esperti potevano tentare di utilizzare delle navi nelle acque molto mosse.