Spazio, la NASA lancia il programma Artemis: “torneremo sulla Luna con un uomo e una donna entro il 2024, dobbiamo imparare a vivere lì per andare su Marte”

Spazio, la NASA annuncia il nuovo programma per il ritorno sulla Luna: "ci torneremo entro 5 anni con un uomo e una donna, dobbiamo imparare a vivere lì per andare su Marte"

/
MeteoWeb

Gli Stati Uniti ritorneranno sulla Luna per imparare a vivere e lavorare su un altro mondo, per poi mandare l’uomo su Marte. Lo ha detto l’amministratore della Nasa, Jim Bridenstine, durante una teleconferenza sui 50 anni della missione Apollo 11 e sui futuri piani della Nasa per andare oltre la Luna, su Marte. “Attualmente abbiamo astronauti americani che lavorano sulla Stazione Spaziale, quale sarà il prossimo passo? cosa faremo ora? Andremo sulla Luna in modo sostenibile” ha detto Bridenstine. Il programma Artemis, ha aggiunto, porterà la prima donna e il prossimo uomo sulla Luna entro il 2024 “con il razzo SLS e la capsula Orion per l’equipaggio. E’ l’imperativo“. La Luna, ha proseguito l’amministratore capo della Nasa, è un banco di prova prezioso per arrivare su Marte: “abbiamo più che mai bisogno di imparare a vivere e a lavorare su un altro mondo per avere accesso al Sistema Solare“, ha detto ancora Bridenstine, rilevando che l’esplorazione della Luna darà alla Nasa la possibilità di sperimentare le tecnologie che saranno necessarie per mandare i primi uomini su Marte.