Naufragio nello Yangtze: una corsa contro il tempo per salvare i 430 dispersi [FOTO]

  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Al momento del naufragio, a bordo dell’imbarcazione ‘Stella dell’Est’ c’erano più di 450 persone

Sono durate per tutta la notte le ricerche dei possibili sopravvissuti al naufragio di una nave da crociera avvenuto ieri nel fiume Yangtze, in Cina. Finora 14 persone sono state salvate, mentre 18 sono i morti confermati. Più di 4.600 soccorritori, tra cui centinaia di subacquei, sono al lavoro per cercare gli oltre 430 dispersi. Ma le speranze di trovare ancora qualcuno in vita diminuiscono di ora in ora. Il premier cinese Li Keqiang, che è arrivato sul luogo dell’incidente ha invitato a compiere ogni sforzo per salvare vite umane. “Mobilitate tutte le risorse disponibili, prendete ogni misura possibile. E’ corsa contro il tempo”, ha detto Li, secondo l’agenzia di stampa Xinhua.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Al momento del naufragio, a bordo dell’imbarcazione ‘Stella dell’Est’ di proprietà della ‘Chongqing Eastern Shipping Corporation’, c’erano più di 450 persone, per la maggior parte pensionati in vacanza tra i 60 e i 70 anni. Molti di loro sono turisti provenienti da Shanghai e dalla provincia del Jiangsu. Tra i passeggeri anche un bambino di tre anni, 47 membri dell’equipaggio e cinque dipendenti di agenzie di viaggio. La nave, secondo le prime ricostruzioni, si è capovolta nel giro di circa due minuti a causa di una tempesta imprevista, nella sezione Jianli del fiume, nella provincia di Hubei, mentre era diretta da Nanchino a Chongqing. L’incidente è avvenuto “così in fretta che il capitano non ha avuto nemmeno il tempo di inviare un segnale di soccorso”, ha detto la Xinhua citando un alto funzionario del Yueyang Maritime Rescue Centre.