A Parigi arrivano gli EZ10, i minibus al 100% elettrici senza conducente [GALLERY]

/
MeteoWeb

Per fronteggiare i problemi di traffico e inquinamento cittadino a Parigini è stata introdotta soluzione che punta ad essere una vera e propria rivoluzione nell’ambito della mobilità sostenibile. Parliamo di minibus al 100% elettrici senza conducente, utilizzati per collegare due tra le stazioni più importanti della capitale francese: la Gare d’Austerlitz e la Gare de Lyon. Su queste navette, chiamate EZ10 possono viaggiare sino a 6 passeggeri, ad una velocità di 25 km/h, percorrendo il breve tragitto che separa le due stazioni, attraversando il ponte Charles –de-Gaulle, sulla Senna.

I minibus, prodotti dalle società francese Easymile, saranno in servizio tutti i giorni, dalle 14 alle 20, sino al 1 aprile, consentendo la raccolta di informazioni su prestazioni, affidabilità, sicurezza, nonché opinioni e suggerimenti dei passeggeri. Qual è il loro funzionamento? Le navette si basano su un sistema di guida autonoma, basata su gps, ma a bordo vi è anche un dipendente della RATP (ente autonomo trasporti Parigini).