Lo spettacolo delle Perseidi: la scorsa notte il picco di stelle cadenti, ecco le FOTO dal mondo

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/
MeteoWeb

 

Le suggestive scie delle Perseidi, le meteore note a tutti con il nome di stelle cadenti di San Lorenzo, sono, ogni anno, uno spettacolo davvero eccezionale (meteo e luce lunare permettendo). Sebbene la “pioggia” sia ancora attiva, il picco dell’attività è stato nella notte tra il 12 e il 13 agosto, con circa 100/120 meteore l’ora: la Luna non ha interferito con l’evento (il novilunio è stato l’11 agosto). In alto la gallery con le foto dal mondo.

Lo spettacolo delle Perseidi è prodotto dall’impatto con l’atmosfera terrestre delle polveri perse nello spazio dalla cometa Swift-Tuttle. Per riuscire a visualizzare al meglio lo sciame meteorico occorre volgere lo sguardo verso nordest, cercare Cassiopea e poi riconoscere la costellazione del Perseo.