Previsioni Meteo Europa: condizioni stabili e temperature nella media ad ovest, nuova ondata di caldo ad est nel weekend del 18-19 agosto [MAPPE]

/
MeteoWeb

Dopo un periodo di convezione piuttosto attiva nei primi giorni di questa settimana, analizziamo l’evoluzione del modello sull’Europa nel resto della settimana e all’inizio della prossima. Si stanno sviluppando condizioni piuttosto stabili e si prevedono temperature nella norma o leggermente più calde della media. Non sono previsti, invece, sistemi su grande scala in grado di sostenere forte maltempo.

Il modello attuale rivela una profonda depressione sul Nord Atlantico con una dorsale in rafforzamento davanti ad essa verso l’Europa centrale, a seguito della bassa pressione in deterioramento sul Mediterraneo. Una forte corrente a getto sudoccidentale tra di loro provocherà un’avvezione calda verso nord-est.

Il modello per il weekend del 18-19 agosto suggerisce che dovrebbe rafforzarsi la dorsale sull’Europa centro-occidentale mentre la depressione sul Nord Atlantico verrà spinta sull’Europa settentrionale. Questo porterà condizioni più calde nell’area citata e condizioni più fredde in Scandinavia. Alcuni geopotenziali bassi rimarranno sul Mediterraneo meridionale, dove è atteso tempo instabile.

Le mappe del CAPE per il weekend rivelano dove ci sarà l’umidità necessaria per tempeste convettive: Europa centrale, orientale e gran parte del sud. Tuttavia, con la mancanza di correnti a getto e di deep layer shear, il modello generale non sarà favorevole per sistemi convettivi su larga scala. Potrebbero verificarsi alcune tempeste più organizzate sul Mediterraneo meridionale, dove esisterà uno shear migliore all’interno della corrente a getto subtropicale. Un modello relativamente stabile di questo tipo suggerisce temperature più vicine alla media sull’Europa centro-occidentale e su quella sudoccidentale e una nuova ondata di caldo sull’Europa orientale-sudorientale e sulla Penisola Balcanica. Molto caldo anche sull’Europa settentrionale.

All’inizio della prossima settimana, il modello rimane simile a quello del weekend, con la grande dorsale a dominare gran parte del Vecchio Continente e con la continuazione delle condizioni meteo stabili. Qualche attività convettiva sarà perlopiù confinata all’Europa meridionale.

Le mappe delle precipitazioni totali sul nostro continente fino al 21 agosto non mostrano aree con precipitazioni su larga scala per gran parte dell’Europa, ad eccezione della Norvegia sudoccidentale, dove si attendono piogge per il resto di questa settimana e all’inizio della prossima.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: