Previsioni Meteo, FOCUS sulla grande ondata di caldo in arrivo: il picco Venerdì 24 Febbraio, sarà una giornata rovente

  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 07:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 07:00 di Venerdì 24 Febbraio
  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 10:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 10:00 di Venerdì 24 Febbraio
  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 13:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 13:00 di Venerdì 24 Febbraio
  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 16:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 16:00 di Venerdì 24 Febbraio
  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 19:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 19:00 di Venerdì 24 Febbraio
  • Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 22:00 di Venerdì 24 Febbraio
    Le temperature previste dal modello GFS ad 850hPa (1.500 metri di quota) per le ore 22:00 di Venerdì 24 Febbraio
/
MeteoWeb

Previsioni Meteo – Temperature in forte aumento in queste ore in tutt’Italia: è arrivato il grande anticiclone destinato a provocare un lungo periodo di caldo anomalo in tutta l’area Mediterranea. Già oggi fa decisamente caldo soprattutto in Sardegna, con +20°C a San Vito, +19°C a Macchiareddu, +18°C a Olbia e Quartucciu, +17°C a Carbonia e Pula, +16°C a Cagliari, Oristano, Capoterra, Sinnai, Iglesias, Porto Torres e Porto Cervo. Clima mite anche in Sicilia e alcune zone della Calabria con +18°C a Noto, +17°C a Trapani e Ispica, +16°C a Palermo, Catania, Siracusa, Augusta, Sciacca, Agrigento, Scicli, Licata e Mazara del Vallo, +15°C a Cosenza. Sempre al Sud, in Puglia abbiamo +17°C a Foggia e Bitritto, +16°C a Tuglie, +15°C a Taranto, Gallipoli, Putignano, Terlizzi e Cerignola, +14°C a Bari e Brindisi, +13°C a Lecce. Risalendo l’Italia, nelle Regioni del Centro abbiamo valori decisamente primaverili come +16°C a Latina, Ancona e Jesi, +15°C a Roma, Pisa, Chieti e Frosinone, +14°C a Firenze, Termoli, Vasto, L’Aquila e Sulmona, +13°C a Pescara. Infine, al Nord, picchi clamorosamente elevati in Valle d’Aosta con +19°C ad Aosta (la città più calda d’Italia) e in varie località del fondovalle, ma anche in pianura Padana con +15°C a Bergamo, +14°C a Milano e Genova, +13°C a Brescia, Novara e Biella, +12°C a Bologna.

E’ solo l’inizio di una settimana molto calda: le temperature aumenteranno in modo lento e graduale, ma inesorabile, giorno dopo giorno fino ai picchi record attesi per Venerdì 24 Febbraio. Rispetto alla norma di questo periodo, sarà una giornata rovente: potremmo stravolgere molti record storici di caldo mensile, in tutto il Centro/Sud. Confermata la possibilità di sfiorare i +30°C in Sicilia e di superare i +25°C in molte località delle altre Regioni del Centro/Sud, con picchi di +22/+23°C anche sul medio Adriatico. Eloquenti le mappe a corredo dell’articolo.

Il caldo continuerà anche nel weekend e la prossima settimana, prolungandosi non solo fino alla fine del mese di Febbraio ma anche all’inizio di Marzo.