Previsioni Meteo: ultimi giorni di Novembre con uno sbuffo caldo di scirocco al Sud, Dicembre inizia con freddo, maltempo e neve

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo – E’ arrivato il freddo invernale sull’Italia in quest’ultima settimana di Novembre, e la prossima notte farà ancora più freddo con estese gelate fin nelle zone interne del Sud. Ma un nuovo brusco peggioramento incombe sull’Italia, e determinerà negli ultimi due giorni del mese (Mercoledì 29 e Giovedì 30 Novembre) un netto rialzo delle temperature in tutto il Centro/Sud, con forti venti i libeccio a causa di un richiamo caldo pre-frontale rispetto alla nuova perturbazione fredda. Le temperature, quindi, aumenteranno sensibilmente tra Mercoledì e Giovedì in tutto il Centro/Sud, con picchi di +25°C in Sicilia e in alcune zone della Calabria e di quasi +20°C anche tra Molise, Puglia, Campania e Basilicata. Una risalita calda che durerà pochissimo, poco più di 24-36 ore, perché subito dopo sarà seguita da una nuova ondata di freddo che al Centro/Sud sarà molto simile a quella di queste ore, al Nord invece si rivelerà ben più intensa. Tra Giovedì sera e Venerdì 1° Dicembre avremo un autentico crollo delle temperature in tutto il Paese, con forti temporali nel basso Tirreno. Inoltre potrebbe essere soltanto l’inizio di una lunga fase di maltempo per le Regioni meridionali, con violenti temporali a condizionare tutto il prossimo weekend, il primo di Dicembre, e abbondanti nevicate sui rilievi appenninici. Al Nord, invece, la neve potrebbe arrivare persino in pianura soprattutto al Nord/Ovest e in Emilia Romagna: ne parleremo in modo più preciso nei prossimi aggiornamenti, intanto nella gallery a corredo dell’articolo una serie di mappe dei modello statunitense GFS. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: