Previsioni Meteo Italia, Sabato con schiarite e piogge ma soprattutto temperature miti: l’arrivo del Burian sarà uno shock termico, domani crollo di -20°C in poche ore!

  • Le precipitazioni previste per il pomeriggio/sera di oggi, Sabato 24 Febbraio 2018
    Le precipitazioni previste per il pomeriggio/sera di oggi, Sabato 24 Febbraio 2018
  • Le precipitazioni previste per il pomeriggio/sera di oggi, Sabato 24 Febbraio 2018
    Le precipitazioni previste per il pomeriggio/sera di oggi, Sabato 24 Febbraio 2018
/
MeteoWeb

Inizia a tinte variabili il weekend che segnerà l’arrivo del Burian sull’Italia: domani, Domenica 25 Febbraio, l’aria gelida proveniente dalla Siberia irromperà sul Nord con un’impetuosa bora, ma oggi il clima è ancora mite con temperature particolarmente elevate non solo al Sud, ma anche al Nord, in modo particolare in Liguria e al Nord/Est. Temperature che aumenteranno ancora di qualche grado nelle ore centrali della giornata e nel primo pomeriggio. Resta freddo soltanto in Emilia Romagna e Piemonte, dove continua a nevicare a bassa quota. Alle 11:50, infatti, avevamo temperature piacevoli in tutto il Paese con +18°C a Siracusa e Acitrezza, +17°C a Lavagna, +16°C a La Spezia, Pescia, Noto, Augusta, Bogliasco, Chiavari, Rapallo, Zoagli e Corniglia, +15°C a Palermo, Catania, Messina, Reggio Calabria, +14°C a Firenze, Bari, Grosseto, Lecce, Brindisi, Monopoli, Foggia, Lucca e Pisa, +13°C a Taranto, Trento, Catanzaro, Crotone, Molfetta, Vasto e Tivoli, +12°C a Roma, Bolzano, Pescara, Rovereto, Udine, Latina, Caserta, Guidonia, Benevento, Aviano, Feltre, Marostica, Vicenza, Pordenone, Termoli e Imperia, +11°C a Napoli, Treviso, Ancona e Castelfranco Veneto, +10°C a Verona, Genova, Padova, Belluno, Merano, Brescia, Avellino e Avezzano, +9°C a Sondrio, L’Aquila e Savona, +8°C a Venezia, Rimini, Bergamo, Campobasso, Potenza e Mantova, +7°C a Milano e Ravenna, +6°C a Ferrara, +5°C a Torino, Bologna, Modena, Novara, Vercelli, Alessandria e Piacenza, +4°C a Reggio Emilia, Parma e Biella, +2°C a Cuneo e Asti.

Nulla, quindi, lascia presagire l’arrivo del Burian che eppure domani sfonderà sull’Italia settentrionale dalla porta della Bora, facendo crollare le temperature di oltre 15°C (in alcuni casi addirittura 20°C!) rispetto ai valori odierni. Sarà un vero e proprio shock termico, in modo particolare al Nord/Est dove tra 28-29 ore avremo temperature di -5°C lì dove si sfiorano i +15°C!

Intanto oggi nel pomeriggio/sera attenzione alle forti precipitazioni tra Abruzzo e Molise, con sconfinamenti nelle zone interne del Lazio (specie meridionale) e nell’area centro/settentrionale della Puglia. Ancora neve sull’Appennino. Continuerà a nevicare anche in Piemonte, specie sulle Alpi occidentali al confine con la Francia.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: