Previsioni Meteo, dopo il weekend Marzo cambia volto: da Lunedì 11 torna a ruggire l’inverno, freddo e neve a bassa quota al Centro/Sud [MAPPE]

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo – Se Marzo è iniziato all’insegna del caldo anomalo, certamente non continuerà così anche nella seconda decade: la prossima settimana, infatti, tornerà a ruggire l’inverno e le temperature miti di queste ore diventeranno bruscamente un lontano ricordo. Oggi è stata la Festa della Donna più calda degli ultimi decenni al Sud Italia e più in generale in tutto il nostro Paese, con temperature che hanno raggiunto ben +26°C a Caltagirone, +25°C a Cosenza e Lentini, +24°C a Foggia e Barletta, +23°C a Bari, Modica, Monopoli, Cerignola, Palo del Colle e Trapani, +22°C a Ferrara, Modena, Siracusa e Jesi, +21°C a Palermo, Cagliari, Catanzaro e Olbia, +20°C a Pescara, Mantova, Ravenna, Rimini, Campobasso e Termoli, +19°C a Roma, Catania, Padova, Ragusa, Merano, Cremona, Guidonia e Tivoli, +18°C a Milano, Verona, Brescia, Vicenza e Pavia, +17°C a Torino. Un caldo anomalo che prosegue senza sosta dall’inizio del mese e che continuerà anche nel weekend, ma si interromperà bruscamente Lunedì 11 Marzo quando correnti fredde nord Atlantiche faranno repentinamente abbassare la temperatura su valori tipicamente invernali, pur senza eccessi di gelo.

Con il freddo, tornerà anche il maltempo soprattutto nelle Regioni del Sud. Tra Lunedì sera e Martedì 12 Marzo avremo nevicate a quote medio/basse (fino ai 500600 metri di altitudine) tra Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia, localmente abbondanti sull’Appennino. Nulla d’eccezionale per metà Marzo, rispetto al caldo anomalo ed eccessivo di questi giorni: torneremo alla normalità marzolina, con forti sbalzi termici da un giorno all’altro e temperature sulle montagne russe per tutta la prossima settimana in cui si alterneranno giornate tipicamente invernali, fredde e perturbate con forti venti e nevicate a bassa quota sulle Regioni meridionali, a pause miti e soleggiate. Si tornerà nella norma del periodo, dopo il caldo fuori stagione della prima decade del mese.

Al Nord, invece, continuerà a splendere il sole pur con temperature in netto calo.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play