Previsioni Meteo, Natale e Santo Stefano come Pasqua e Pasquetta: sole e caldo, feste con l’Anticiclone [MAPPE]

/
MeteoWeb

Dopo la violenta ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha colpito l’Italia e ancora in queste ore sta provocando forti piogge nella Calabria Jonica (in estensione da stasera anche sulla Sicilia), sull’Italia tornerà un possente Anticiclone delle Azzorre che caratterizzerà tutte le festività natalizie.

Sarà, quindi, un Natale di bel tempo. Ma non solo. Farà anche caldo, soprattutto nelle ore diurne e nelle zone interne. Soltanto in pianura Padana rimarrà un po’ di freddo per il fenomeno dell’inversione termica, che tornerà a determinare nebbie e foschie ai bassi strati. Ma in montagna, soprattutto sulle Alpi occidentali (dove negli ultimi giorni abbiamo avuto grandi nevicate) si raggiungeranno picchi di caldo eccezionali, fino a quasi +20°C ad oltre 1.000 metri di altitudine. Infatti è già scattata l’allerta valanghe per tutto il lungo weekend Natalizio.

Domenica di Natale e Lunedì di Santo Stefano come se fossimo a Pasqua e Pasquetta per il clima sull’Italia: saranno due giorni ideali per ogni tipo di attività all’aperto, magari con un maglioncino vista la stagione, ma al sole ci si potrà addirittura azzardare la tintarella. Soprattutto in Sardegna, dove le temperature arriveranno fino a +23°C, ma saranno molte le Regioni a superare i +20°C non solo al Sud. Eloquenti le mappe a corredo dell’articolo.

Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: