Previsioni Meteo: nuovo violento peggioramento lunedì 23, un’altra fiondata fredda al Nord [MAPPE]

/
MeteoWeb
Domenica 22 Maggio
Domenica 22 Maggio

L’Italia vive oggi una domenica tipicamente primaverile: dopo l’ondata di maltempo che s’è conclusa ieri al Sud, è tornato a splendere il sole in tutto il Paese e al Centro/Nord già ieri avevamo avuto temperature molto elevate con +29°C a Mantova, Parma, Bolzano e Fiumicino, +28°C a Brescia, Pavia, Reggio Emilia, Grosseto, Olbia, Carpi, Civitavecchia e Pratica di Mare, +27°C a Roma, Milano, Firenze, Bologna, Novara, Ferrara e Cagliari. Oggi potrà fare ancora più caldo con picchi di +30°C al Centro/Nord e temperature in netto aumento anche al Sud, soprattutto sulle due isole maggiori.

Lunedì 23 Maggio
Lunedì 23 Maggio

Ma attenzione: è solo un’effimera tregua di bel tempo perché già domani, lunedì 23 maggio, un’altra fiondata fredda proveniente dall’oceano Atlantico settentrionale, raggiungerà il nostro Paese come possiamo osservare nelle immagini a corredo dell’articolo. Sarà una perturbazione veloce ma intensa, che farà crollare rapidamente le temperature provocando maltempo estremo sulle Regioni del Nord, dove proprio lunedì avremo piogge intense, violenti temporali e furiose grandinate.

Martedì 24 Maggio
Martedì 24 Maggio

Questa nuova perturbazione non arriverà al Sud: scivolerà invece rapidamente verso est, sui Balcani: martedì 24 avremo solo un diffuso e generalizzato calo termico su tutte le Regioni, anche centrali e meridionali, con la complicità di una tesa ventilazione settentrionale, molto fresca. Il tempo sarà variabile con molte nubi e qualche piovasco, ma senza fenomeni di maltempo significativo, che stavolta si limiteranno all’Italia settentrionale e alla sola giornata di lunedì.

Sabato 28 Maggio
Sabato 28 Maggio

Da mercoledì 25 inizierà invece una lunga ondata di calore proveniente dal nord Africa, direttamente dal cuore del Sahara: sarà la prima vera ondata di caldo dai connotati tipicamente estivi, durerà 5-6 giorni e farà impennare le temperature fino a ridosso dei +40°C sulle isole maggiori, con punte di +35°C e oltre in molte altre Regioni del Centro/Sud. Caldo con picchi di oltre +30°C anche al Nord. A fine mese arriveranno le prime giornate da “bollino rosso” della stagione.