Previsioni meteo, vortice ciclonico confermato: violento maltempo in arrivo nelle prossime ore sull’Italia

/
MeteoWeb

Sulla base degli ultimi aggiornamenti dei modelli, nel corso della settimana prossima dovremmo assistere quindi a condizioni meteo molto instabili, in particolare nel periodo compreso fra 1-5 Maggio. E previsto l’isolamento di vero e proprio vortice ciclonico profondo 995hPa tra il medio e basso versante tirrenico, dove per diversi giorni specie nelle ore pomeridiane alimenterà violenti temporali. La regione più colpita dai nubifragi sarà la Sardegna, a partire da domani 1 Maggio infatti verrà flagellata da intense bombe d’acqua, non escludiamo il rischio di alluvioni lampo, a seguire i fenomeni si sposteranno su Toscana, Umbria ed alto Lazio con piogge e rovesci temporaleschi. Il maltempo si protarrà per tutta la settimana. Successivamente tra Mercoledì 2 e Giovedì 3 Maggio il vortice ciclonico tenderà poi a risalire verso il medio/alto Tirreno determinando una fase di forte maltempo su tutta l’Italia, eccezion fatta per le regioni Adriatiche che risulteranno meno esposte, ma i fenomeni non mancheranno seppur in modo irregolare. Da Venerdì 4 Maggio sul centro Europa si andrà rafforzando un campo di alta pressione che si estenderà parzialmente anche sul Nord Italia, favorendo un miglioramento nel fine settimana, ma soprattutto un deciso rialzo delle temperature. Al centro e al Sud rimarrà una blanda circolazione depressionaria foriera di temporali pomeridiani lungo la dorsale appenninica. Con l’eventuale arrivo di aria fredda primaverile proveniente dall’Atlantico settentrionale, dopo un periodo così caldo, si potrebbero verificare fenomeni vorticosi. Questo cambiamento meteo porrà quindi uno stop al caldo estivo che sta interessando da giorni l’Italia, riequilibrando l’andamento termico. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: