Roma: protesta di animalisti e M5S contro l’abbattimento dei lupi [GALLERY]

  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
  • LaPresse/Roberto Monaldo
    LaPresse/Roberto Monaldo
/
MeteoWeb

Protesta contro l’abbattimento dei lupi sotto al dipartimento degli Affari regionali in via della Stamperia. Associazioni degli ambientalisti e degli animalisti ed esponenti del gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle stanno manifestando proprio in concomitanza con l’esame, in Conferenza Stato-Regioni, del piano sul lupo. Alcuni attivisti si sono ‘travestiti’ da lupi indossando delle mascherine, altri mettono in bella mostra cartelli e striscioni con le foto dei lupi e con le scritte: “presidente salvali #cacciaunNo”, “Io sono il lupo la bestia sei tu umano”. “Una pallottola vale piu’ di una vita?”, “Giu’ le mani dal lupo”. A chiedere un passo indietro rispetto all’abbattimento controllato dei lupi sono anche gli esponenti del gruppo parlamentare pentastellato: indossando una maglietta gialla con disegnate le impronte dei lupi, i deputati hanno chiesto di essere ricevuti dagli esponenti di governo e Regioni riuniti nel tavolo istituzionale. “E’ stata annunciata la sospensione del provvedimento dopo che le associazioni e il gruppo parlamentare del movimento 5 stelle si sono attivati per fermare questo scempio – ha sottolineato il deputato M5s Vittorio Ferraresi – Non ci fidiamo di Bonaccini e del ministro Galletti e anche se ci sarà un rinvio non dobbiamo abbassare i riflettori”. “Il lupo va salvaguardato, non massacrato”, ha concluso.?