Seattle: i danni causati da una forte tempesta [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/ReutersLaPresse/Reuters
    LaPresse/ReutersLaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Danni e disagi a Seattle, colpita in particolar modo dalla violenza del vento

Almeno 3 persone sono morte e centinaia di migliaia sono rimaste senza corrente elettrica ieri a Seattle a causa di una forte ondata di maltempo che si è abbattuta sul nordovest degli Stati Uniti: le vittime sono tutte state colpite da crolli di alberi, come anche le linee elettriche, interrotte per almeno 178.000 utenze. Il National Weather Service  ha diramato un’allerta per forti raffiche di vento ancora in vigore: un sistema dovrebbe giungere dal Pacifico con venti a 72 km/h e raffiche fino a 112 km/h.