Smogen: viaggio in Svezia alla scoperta di un coloratissimo villaggio di pescatori [FOTO]

/
MeteoWeb

A circa 135 km da Goteborf,  si trova una delle più conosciute e vivaci cittadine  della Svezia: Smogen, un villaggio di pescatori caratterizzato da paesaggi da cartolina con le sue stupende casette colorate in legno

Situata in un piccolo isolotto della costa occidentale della Svezia, a circa 135 km da Goteborf, si trova una della cittadina più vivaci e conosciute della Svezia: Smogen, un piccolo villaggio di pescatori caratterizzato da paesaggi da cartolina, noto ai più per le sue caratteristiche casette colorate in legno. La piccola Smogen vanta circa 1500 abitanti ma è un centro di villeggiatura nei mesi caldi. Si tratta di una splendida oasi naturale in cui passeggiare tra colline, strade tortuose, formazioni rocciose vicino alla riva, piccole e suggestive insenature.

SMOGEN 5Sofisticata e al tempo stesso mai soffocante, classica, elegante, ma al tempo stesso sobria, Smogen regala ai visitatori incantevoli e pittoresche capanne di pescatori che sembrano in perfetta armonia con la natura circostante. Una delle sue attrazioni principali è la lunga passerella in legno, affacciata sul porto, che si districa tra sassi, barche e carini negozietti di souvenir. Qui l’atmosfera marina pervade tutto … per non parlare del profumo del buon pesce. Smogen, infatti, è la patria di uno dei più importanti mercati ittici della Svezia. A fine settembre di assiste alla stagione della pesca dell’aragosta (quella svedese è tra le più pregiate del mondo). Smogen è una città lontana dai tristi colori delle classiche abitazioni, donando buonumore con le sue casette tinteggiate di colori accesi.