Stazione Spaziale: partita la navicella Soyuz verso la ISS, a bordo 3 astronauti [GALLERY]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

La navicella russa con equipaggio Soyuz MS-03, con tre astronauti a bordo, è stata lanciata ieri sera dal cosmodromo di Baikonour, in Kazakistan, verso la Stazione spaziale internazionale (Iss). Sulla navetta, la terza della nuova serie di Soyuz, si trovano l’astronauta russo Oleg Novitski, la astronauta statunitense della Nasa Peggy Whitson, e il francese Thomas Pesquet dell’Agenzia spaziale europea (Esa). Il lancio è avvenuto alle 21.20 ora italiana con l’aiuto di un razzo vettore Soyuz-FG e, secondo il piano di volo, dovrebbe attraccare alla Stazione spaziale internazionale alle 23.02 ora italiana di sabato.