Una “superluna” sorge nel cielo di Washington [GALLERY]

  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
/
MeteoWeb

Una superluna sorge a Washington: lo spettacolo suggestivo si deve alla concomitanza tra la fase lunare, il plenilunio, e il fatto che il nostro satellite la notte scorsa si sia trovato nel punto più vicino alla Terra lungo la sua orbita (il perigeo). La particolare coincidenza di eventi fa sembrare la Luna leggermente più grande e più luminosa della norma.