Tempesta geomagnetica: spettacolari aurore sul Nord America, FOTO e VIDEO dallo spazio

/
MeteoWeb

Le aurore hanno incantato il Canada e almeno 20 Stati USA, spingendosi fino a Colorado, Georgia, Virginia e Arkansas

L’agenzia statunitense NOAA ha previsto l’80% di possibilità di tempeste geomagnetiche polari per la giornata di oggi 24 giugno. Il ciclo solare corrente non ha fatto registrare particolari eventi degni di rilevanza finora: ciò fino al solstizio d’estate, quando la nostra stella ha prodotto una serie di espulsioni di massa coronale che sono risultate in una tempesta geomagnetica G4 che ha causato blackout radio nelle regioni polari e in Nord America. Le aurore hanno incantato il Canada e almeno 20 Stati USA, spingendosi fino a Colorado, Georgia, Virginia e Arkansas.

auroraLe eruzioni solari degli ultimi giorni sono dovute alla Regione Attiva AR2371, particolarmente vivace nonostante il Sole stia si sta avviando verso la fine del suo ciclo (cominciato nel 2008) e stia andando verso una fase di attività minima. In una fase di transizione come quella attuale è fisiologico che vi siano picchi di attività a causa dell’evoluzione dei campi magnetici, che si stanno disponendo in una nuova configurazione.

Ecco le immagini mozzafiato dal Nord America e foto e video delle aurore dalla Stazione Spaziale Internazionale dell’astronauta NASA Scott Kelly.