Terremoto in Calabria, paura a Rende e Cosenza per una scossa nella Valle del Crati: 4° grado Mercalli [MAPPE e DATI]

Terremoto, scossa in Calabria nel pomeriggio: paura a Cosenza e Rende, mappe e dati

/
MeteoWeb

Pomeriggio di paura oggi a Cosenza e Rende, in una delle zone più densamente abitate della Calabria, dove alle 16:05 s’è verificato un terremoto di magnitudo 2.6 a 9.6km di profondità, in una giornata caldissima per lo scirocco (la temperatura massima ha raggiunto i +37°C in varie località della Valle del Crati). La scossa, apparentemente lieve, ha avuto un risentimento sismico importante, misurati dall’INGV nel 4° grado Mercalli proprio a Cosenza e Rende (vedi mappe nella gallery), dove migliaia di persone hanno avvertito la scossa con il tremito di infissi e cristalli e leggere oscillazioni di lampadari ed altri oggetti appesi. La scossa è stata avvertita anche a Castrolibero, San Lucido, Mendicino, Zumpano, San Fili, Marano Marchesato, Castiglione Cosentino e Montalto Uffugo, ma proprio nei comuni di Cosenza e Rende ha avuto il maggior risentimento sismico. Fortunatamente non sono segnalati danni.