Terremoto Etna, paura nella notte a Catania: scosse avvertite anche a Giarre ed Aci Castello [DATI E MAPPE]

Scosse di terremoto nella notte in provincia di Catania, alle pendici dell'Etna: gli eventi sono stati avvertiti dalla popolazione

/

Scosse di terremoto si sono registrate nella notte in provincia di Catania, alle pendici dell’Etna: il primo evento, magnitudo 2.4, è stato registrato alle 02:13 a 3 km ovest da Piedimonte Etneo (ipocentro 3 km); il secondo (mappe a corredo dell’articolo), magnitudo 3.3, è stato rilevato dall’Osservatorio Etneo alle 02:44 a 5 km sudovest da Linguaglossa (ipocentro 0 km); infine, il terzo evento magnitudo 3.1 si è verificato alle 02:54, a 5 km sudovest da Linguaglossa (ipocentro 2 km).
Le scosse (in particolare il terremoto magnitudo 3.3) sono state avvertite, oltre che a Catania, anche nei Comuni di Aci Castello, San Per Niceto, Mascalucia, San Giovanni la Punta, Adrano, Giarre, Viagrande (dati “Hai Sentito il Terremoto”).
Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.