Terremoto in Nepal: repliche in diminuzione, si tenta di tornare alla normalità [FOTO]

  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
/
MeteoWeb

Dal 25 aprile sono state rilevate 242 repliche di magnitudo superiore a 4

L’intensità e la frequenza delle repliche seguite al secondo violento terremoto del 12 maggio, sono diminuite in modo significativo, sebbene si stiano ancora verificando scosse di magnitudo trascurabile. Lo hanno reso noto gli esperti sismologi nepalesi.

Dal 25 aprile sono state rilevate 242 repliche di magnitudo superiore a 4, secondo il National Seismological Center.