Terremoto, nuova forte scossa al Centro Italia: paura a Camerino, lo sciame sempre più a Nord [MAPPE e DATI LIVE]

/
MeteoWeb

Continuano le scosse sull’Appennino centrale, e la terra trema nella fascia più settentrionale dello sciame sismico, nelle Marche e precisamente in provincia di Macerata, nella zona di Camerino. Oggi pomeriggio alle 17:21 s’è verificata una nuova scossa di magnitudo 3.6 ad appena 9.8km di profondità, distintamente avvertita fino a Terni e Tolentino.