Terremoto, nuova forte scossa alle 23:42: altri crolli a Visso

  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
  • LaPresse/Settonce Roberto
    LaPresse/Settonce Roberto
/
MeteoWeb

Un’altra scossa di Terremoto, abbastanza forte, e’ stata avvertita alle 23:42 nella zona epicentrale del sisma che ha colpito le Marche e l’Umbria, fra Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita, ma anche ad Arquata del Tronto e Acquasanta Terme, e ad Ancona.

Durante la scossa si sono verificati nuovi crolli negli edifici gia’ lesionati precedentemente nel comune di Visso. La scossa è stata di magnitudo 4.6 a 9.5km di profondità.