Terremoto Perù: 9 morti e 40 feriti [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
  • LaPresse/XinHua
    LaPresse/XinHua
/
MeteoWeb

È di nove vittime, 40 feriti e 80 abitazioni distrutte il bilancio del terremoto che nella tarda serata di domenica ha interessato il sud del Peru’ e, in particolare, la regione di Arequipa. Il sisma ha avuto un’intensita’ di 5.2 gradi della scala Richter. L’epicentro e’ stato localizzato a 10 chilometri a sudest di Chivay en Maca, in provincia di Caylloma, a circa 3.500 metri di altitudine e a 100 chilometri da Arequipa. Il terremoto e’ giunto alla vigilia della festa che ad Arequipa si celebra per l’anniversario della fondazione della citta’. Quelle colpite sono zone particolarmente povere. Nelle scorse settimane la Caritas del Peru’ aveva lanciato una campagna per aiutare gli abitanti delle zone andine del Sud del Paese, in sofferenza a causa delle rigide temperature invernali. Una solidarieta’ che ora diviene ancora piu’ urgente. La stessa Caritas Peru’ sta iniziando a mobilitarsi e sul proprio profilo Facebook scrive: “Siamo solidali e uniti nella preghiera per le famiglie colpite”.