Terremoto, forte scossa in Romania: epicentro in Transilvania, paura nel giorno della Festa del Lavoro

Festa del Lavoro di paura in Romania per un forte terremoto in Transilvania: gente in fuga dalle case

/
MeteoWeb

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.1, ha colpito stamattina alle ore 08:00 italiane (le 09:00 locali) la Romania nord/occidentale, non lontano dal confine con l’Ungheria, proprio nel giorno della Festa del Lavoro. L’epicentro della scossa s’è verificato nei pressi della città di Zal?u (65.000 abitanti), nella Transilvania, dove la gente è fuggita dalle abitazioni per lo spavento. La scossa s’è verificata in superficie, con un ipocentro di appena 5km dal suolo, e questo ha ulteriormente amplificato le onde sismiche. Al momento non risultano danni o feriti.