Terremoto, scossa 3.1 in Emilia Romagna: paura tra Bologna e Ferrara [MAPPE e DATI INGV]

/
MeteoWeb

Terremoto – Alle 18:46 di oggi pomeriggio una scossa sismica di magnitudo 3.1 ad appena 6.8km di profondità ha colpito il cuore della pianura Padana, con epicentro tra Bologna e Ferrara in Emilia Romagna, nella stessa area devastata dal forte terremoto del 2012. La scossa è stata distintamente avvertita a Sant’Agostino, Mirabello, San Pietro in Casale, Finale Emilia, Bondeno, Poggio Renatico, Galliera, Vigarano Mainarda e altri comuni limitrofi. Non sono segnalati danni.

AGGIORNAMENTO: nuova scossa di magnitudo 3.2 nella stessa area alle ore 21:15.