Terremoto, varie scosse in Romania nella zona dei Monti Carpazi [MAPPE]

  • USGS
    USGS
  • USGS
    USGS
/
MeteoWeb

Diversi terremoti sono stati registrati nelle ultime ore in Romania, sui Monti Carpazi, nel distretto di Vrancea, l’area più sismica del paese ed una delle più attive sismicamente d’Europa. L’ultima scossa la scorsa notte, con magnitudo 3.5.

Ieri pomeriggio la scossa più forte, di magnitudo locale 4.2, era stata avvertita dalla popolazione un IV grado MCS di intensità. Il centro abitato più vicino all’epicentro, Gura Teghii. Non si registrano danni.

Un sisma di magnitudo momento (Mw) 5.6 aveva interessato l’area nel settembre scorso, causando anche qualche lieve danno. La profondità dell’ipocentro aveva ridotto l’impatto sul territorio.

La regione di Vrancea, sui monti Carpazi, è un’area altamente sismica della Romania. Il 10 novembre del 1940 un fortissimo terremoto causò circa mille morti.