Miracolo in Thailandia, termina la missione di salvataggio: tutti i ragazzi e l’allenatore fuori dalla grotta, gli aggiornamenti [GALLERY]

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/
MeteoWeb

Sono iniziate alle 10:08 locali (le 05:08 in Italia) in Thailandia le operazioni di recupero degli ultimi quattro ragazzi intrappolati nella grotta Tham Luang e del loro allenatore: lo hanno annunciato i responsabili dei soccorsi.
Tutte e cinque le persone rimaste nella cavità sono state riportate in superficie oggi, come programmato.

I primi otto ragazzi recuperati dalla grotta sono tutti in buone condizioni fisiche e mentali, ha spiegato il ministro della Sanità thailandese. “Sono tutti in un buono stato mentale e oggi nessuno ha la febbre“, ha riferito il ministro parlando all’ospedale Chiang Rai. Due ragazzi sono sotto antibiotici per un possibile principio di polmonite, hanno spiegato fonti sanitarie.
I ragazzi salvati tra domenica e lunedì, di età compresa tra i 12 e i 16 anni, hanno chiesto di porter mangiare della cioccolata. Resteranno in osservazione per una settimana.
Il ministro ha spiegato che tutti i ragazzi sono stati sottoposti a esami del sangue e a radiografie e sono tutti in grado di muoversi, di mangiare e di parlare. Anche se restano in isolamento, alcuni dei genitori hanno potuti vederli da dietro a un vetro.

Ecco tutti gli aggiornamenti delle operazioni odierne, minuto per minuto:

16:40 – Hanno lasciato la grotta e sono in buone condizioni anche i quattro Navy Seal – tra cui un medico militare – che per una settimana hanno fatto compagnia ai 12 giovani calciatori intrappolati con l’allenatore nella grotta Tham Luang. Lo ha annunciato Narongsak Osatanakorn, responsabile dei soccorsi.

14:09 – La parte finale dell’operazione di salvataggio sarà l’emergere dei quattro soccorritori, tra cui un medico, che sono rimasti nella caverna con i ragazzi dopo che sono stati trovati. “In attesa di recuperare quattro subacquei“, hanno scritto i navy Seals thailandesi su Facebook.

Thailandia, al via la terza missione per salvare gli ultimi 4 ragazzini e l'allenatore
AFP/LaPresse

13:40 – Conclusa l’operazione di recupero: sono tutti in salvo i 12 ragazzi ed il loro allenatore, rimasti intrappolati dal 23 giugno giorni nella grotta di Tham Luang. “I 12 cinghiali e l’allenatore sono fuori dalla grotta. Tutti salvi“, si legge nel post sulla pagina Facebook dei Navy Seals thailandesi che conferma il salvataggio dei 12 ragazzini fra gli 11 e i 16 anni e del loro allenatore 25enne rimasti intrappolati il 23 giugno in una grotta del nord della Thailandia. Il post, che fa riferimento al nome della squadra di calcio “i cinghiali” di cui fanno parte i ragazzi, è stato accolto con grida di entusiasmo e applausi in sala stampa. “Non siamo sicuri se questo sia un miracolo o la scienza o qualcos’altro. Tutti i 13 Cinghiali sono ora fuori dalla grotta.

13:06 – E’ stato tratto in salvo anche il 12° ragazzo del gruppo di giovani calciatori intrappolati per 17 giorni in Thailandia. Per la conclusione dell’operazione manca ora solo il recupero dell’allenatore.

12:20 – E’ uscito dalla grotta anche il terzo ragazzo del gruppo odierno, l’11° in totale: lo riportano i media locali. In dirittura d’arrivo un altro ragazzo e l’allenatore.

12:10 – Gli ultimi due ragazzi e l’allenatore sono arrivati all’ultima caverna vicino all’uscita della grotta Tham Luang: lo riportano i media thailandesi.

11:40 – Estratto dalla grotta anche il decimo giovane calciatore: lo riferisce  Reuters. All’interno della grotta rimangono solo tre persone.

11:30 – Uscito dalla grotta il nono dei ragazzi intrappolati: lo riferisce la Cnn. Al terzo giorno di operazioni di salvataggio, all’interno della cavità rimangono solo tre ragazzi e l’allenatore. I ragazzini, una volta usciti dal buio, vengono trattenuti brevemente nell’ospedale da campo, poi prelevati in elicottero e portati nell’ospedale di Chiang Rai, dove vengono tenuti in isolamento per il timore di infezioni.

10:50 – Un’ambulanza è stata vista lasciare il luogo dove sono in corso le operazioni di recupero degli ultimi ragazzi nella grotta nel nord della Thailandia. Nessuna conferma sull’eventuale salvataggio del nono ragazzino.

AFP/LaPresse

10:10 – “Oggi ci vorrà più tempo rispetto alle giornate precedenti. Finalmente festeggeremo assieme“: lo hanno scritto i navy seal thailandesi sulla loro pagina Facebook.
Oltre ai quattro ragazzi e all’allenatore da riportare in superficie, verranno estratti anche i quattro accompagnatori (tre navy seal e un medico) sempre con il gruppo dal momento del ritrovamento.