Allerta Meteo: ultime ore di caldo, a seguire venti freddi, temporali e nevicate a bassa quota irromperanno sull’Italia

  • L'irruzione fredda sull'Italia nella serata di Domenica 26 Marzo
  • Il picco del freddo al Centro/Sud nella serata di Lunedì 27 Marzo
/
MeteoWeb

Il vasto campo anticiclonico continua ad abbracciare la nostra penisola ad eccezione del nord-ovest, ove nelle prossime ore persisterà ancora il maltempo che continuerà a dispensare precipitazioni anche a carattere temporalesco, il tutto per l’affluire di un fronte atlantico giunto da Ovest verso Est. Il fronte instabile nelle prossime ore apporterà rovesci e locali temporali anche forti su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia, Veneto, Toscana e Lazio. I fenomeni non saranno stazionari ma potranno assumere carattere di forte intensità. In nottata la perturbazione atlantica abbandonerà le regioni settentrionali consentendo un breve miglioramento del tempo, in vista di un nuovo affondo freddo di matrice artica che farà irruzione sull’Italia portando con se’ altro maltempo sul Nord-Est e lungo le regioni adriatiche centro-meridionali. Nuovi violenti temporali interesseranno il Veneto, la Romagna, le Marche, l’Abruzzo, il Molise, la Campania, la Puglia, la Basilicata, la Calabria e la Sicilia. La ventilazione ruoterà dai quadranti orientali sul catino padano, recando così annuvolamenti su gran parte del Nord, ma senza fenomeni. Lunedì il maltempo continuerà ad interessare il Centro (adriatico) e il Sud Italia dove saranno ancora attivi temporali sparsi e rovesci nevosi a partire dai 600/1000 metri (quota neve variabile). Altrove la pressione inizierà ad aumentare, ma il clima sarà piuttosto freddo pertanto non sono escluse delle gelate. A partire da Martedì il fronte freddo abbandonerà l’Italia per dirigersi verso la Grecia, segnaliamo così l’alta pressione in rinforzo sulla nostra Penisola con un deciso rialzo delle temperature nei valori massimi, in attesa di un nuovo guasto nel prossimo weekend per l’approssimarsi di una nuova saccatura di origine atlantica.