L’Uragano Dorian flagella il Canada e si avvicina all’Europa seguito da Gabrielle: massima allerta [FOTO e MAPPE]

L'Uragano Dorian continua a risalire l'Atlantico lungo la costa Americana e si abbatte con violenza sul Canada orientale: cresce l'allerta in Europa

  • Halifax
    Halifax
  • Halifax
    Halifax
  • Halifax
    Halifax
/
MeteoWeb

L’Uragano Dorian sta continuando a risalire l’oceano Atlantico lungo la costa americana orientale e si è abbattuto nelle ultime ore, con grande violenza, sulla Nuova Scozia, in Canada, dove circa 500 mila persone sono rimaste senza elettricità. Ora si sta avvicinando alle isole Magdalen con venti impetuosi, di 145 km/h. Ai 400 mila abitanti di Halifax è stato raccomandato di non uscire di casa. Proprio Halifax nelle ultime ore è stata investita da venti impetuosi (impressionanti le immagini di un’enorme gru crollata su un palazzo in costruzione) con gravi danni in città.

La tempesta si muoverà nelle prossime ore verso l’Europa, transitando nel nord Atlantico tra il Sud della Groenlandia, l’Islanda e il Regno Unito. Verrà seguita a ruota da Gabrielle, altra tempesta tropicale nata nel cuore dell’oceano Atlantico (vedi mappe nella gallery a corredo dell’articolo).

Intanto alle Bahamas regna ancora la devastazione. Il bilancio ufficiale è fermo a 43 morti ma sono centinaia le persone disperse. La Guardia costiera Usa sta cercando di evacuare i senzatetto, ma non c’e’ abbastanza posto sui voli e sulle navi. Intanto sta riprendendo il servizio di traghetti verso l’isola di Ocracoke, nella Carolina del Nord, ma solo per i soccorsi.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play