USA, inondazioni nello Utah: 15 morti tra i quali anche 6 bambini [FOTO]

  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
  • LaPresse/Reuters
    LaPresse/Reuters
/
MeteoWeb

Dodici vittime appartengono a due famiglie che erano a bordo delle rispettive autovetture, travolte dalla furia dell’acqua nella cittadina di Hildale, Utah

Quindici persone, tra le quali sei bambini, sono morte nelle inondazioni che hanno colpito lo Utah, nella parte occidentale degli Stati Uniti. Lo hanno riferito le autorità locali.
Dodici vittime appartengono a due famiglie che erano a bordo delle rispettive autovetture, travolte dalla furia dell’acqua nella cittadina di Hildale. Le altre tre sono state sorprese dall’improvvisa crescita del livello dell’acqua nel Parco nazionale di Zion, a nordest di Las Vegas. Lunedì nel tardo pomeriggio “due veicoli sono stati spazzati via dall’acqua”, ha spiegato Michelle Catwin, portavoce delle autorità locali a Hildale, “Sono le inondazioni più gravi che io abbia mai visto”. Ha aggiunto che altri tre occupanti delle vetture travolte sono sopravvissuti e che un’altra persona è ancora ritenuta dispersa. Le autorità hanno indicato agli organi di informazione locali che sei bambini figurano tra le vittime. Le inondazioni seguono piogge torrenziali abbattutesi a nord della città e hanno provocato blackout idrici ed elettrici. Un po’ più a nord, tre persone sono state uccise a causa delle inondazioni nel Parco nazionale di Zion e quattro sono considerate disperse. Un allarme meteo è ancora in vigore nel parco.