Bufera sul Rocciamelone, il vento solleva la neve

Il gradiente barico tra l'alta pressione sull'Europa centro-occidentale e una depressione lungo l'Adriatico ha determinato l'attivazione di forti venti settentrionali sull’Italia. Sebbene danni e disagi dal vento siano stati segnalati anche in Molise, è il Nord a subire i venti più forti. In particolare, le aree alpine e prealpine dove sono state registrate raffiche di Foehn di oltre... » Continua a leggere