Erutta il vulcano Telica: cenere fino a 60 metri di altezza

Il vulcano Telica, uno dei più attivi del Nicaragua, è tornato in eruzione mercoledì 29 luglio: diverse esplosioni hanno espulso la cenere fino a 60 metri di altezza, senza tuttavia causare danni alle località vicine. "Questo mercoledì, 10 esplosioni di gas ed emissioni di ceneri sono state registrate sul vulcano Telica. Le ceneri sono salite a un'altezza tra i 30 e i 60 metri e ricadono nel cratere, mentre il pennacchio di fumo... » Continua a leggere