Gas, Draghi: "preferiamo la pace o l'aria condizionata accesa?"

In conferenza stampa dopo il Consiglio dei Ministri, il Premier Mario Draghi ha parlato delle sanzioni alla Russia a causa della guerra in Ucraina, rispondendo ad una domanda sull’eventualità di un embargo al gas russo. "L'embargo del gas non è ancora e non so se sarà mai sul tavolo ma quanto più diventa orrenda la guerra, tanto più i Paesi alleati, in assenza di una diretta partecipazione alla guerra, si chiedono cosa può fare questa coalizione per indebolire la Russia e farla smettere e permette a Kiev di sedersi al tavolo della pace", ha detto Draghi, sottolineando come... » Continua a leggere

Vedi anche