Il cielo diventa rosso a Oujda, in Marocco, a causa della sabbia del Sahara

Un'enorme lingua di polvere e sabbia dal Sahara è penetrata nella Penisola Iberica e nelle Isole Baleari, tingendo di rosso i cieli della costa mediterranea, soprattutto quelli di Murcia, dove i cittadini hanno osservato un panorama che sembrava preso da un altro pianeta. La densità della polvere del Sahara ha trasformato l'immagine abituale di luoghi come Águilas o Cartagena, nella comunità di Murcia, o della Comunità Valenciana in un... » Continua a leggere

Vedi anche