La Via Lattea asimmetrica in movimento

La terza data release del satellite Gaia contiene le velocità radiali di oltre 30 milioni di stelle nella Via Lattea, ovvero quanto veloce si stanno avvicinando o allontanando da noi. Questo permette agli astronomi di studiare i moti delle stelle nel disco galattico. I nuovi dati di Gaia mostrano che, in media, le stelle non ruotano attorno al centro galattico su orbite circolari, poiché la Via Lattea non è simmetrica intorno al proprio asse ma è una galassia a spirale ‘barrata’. I movimenti delle stelle svelano l’orientamento della barra al centro della galassia. Credit: ESA/Gaia/DPAC, CC BY-SA 3.0 IGO » Continua a leggere

Vedi anche