Maltempo, alluvione in Belgio: immagini drammatiche da Chênée

Il sindaco ad interim di Liegi, in considerazione del pericolo inondazioni e di esondazione della Mosa, ha consigliato a coloro che possono farlo, a coloro che lavorano a Liegi e ai turisti di lasciare la città, e, se ciò non è possibile, di salire ai piani alti: lo riporta il quotidiano Le Soire. Il sindaco Christine Defraigne, contattato dal quotidiano, ha invitato “chi può lasciare la città di Liegi a lasciarla“. Secondo le stime della provincia, “il livello dell’acqua » Continua a leggere