Tigre di Sumatra muore intrappolata all’interno di una piantagione per la produzione di cellulosa

Una tigre di Sumatra - specie considerata in grave pericolo di estinzione dalla UICN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) - è morta sull’isola di Sumatra, in Indonesia, dopo essere rimasta intrappolata all’interno di una piantagione per la produzione di cellulosa gestita dalla APP (Asia Pulp and Paper), società controllata dal Sinar Mas Group, uno dei maggiori produttori di carta al mondo. L’espansione, legale e illegale, delle piantagioni per... » Continua a leggere