Tsunami in Turchia, panico a Smirne con l'acqua che invade le strade

Continua a crescere, purtroppo, il numero di morti e feriti in seguito alla violenta scossa di terremoto che oggi si è verificata nelle prime ore del pomeriggio nel Mar Egeo. È di almeno 12 morti e 520 feriti, di cui una dozzina gravi, il bilancio provvisorio del sisma, che ha colpito in particolare la città turca di Smirne: lo ha reso noto l'agenzia di stato turca, Anadolu, citando fonti della protezione civile turca. Molte persone si troverebbero ancora... » Continua a leggere